Be sweet, be a Mother

Crescere i figli… tra alto contatto ed ironia

Quanto si risparmia usando la coppetta mestruale?

10 commenti

coppette_mestruali

Mi rendo conto che l’argomento sia poco indicato verso l’ora di pranzo, se vi capitasse sott’occhio questo post vicino ai pasti e siete facilmente impressionabili vi consiglio di barattarlo con “La pizza ci costa uno stipendio all’anno :O” 🙂

Indubbiamente però è una cosa che ci tocca tutti da vicino.

Tutti eh, non tutt-e.

In primis perché il risparmio di cui andiamo a parlare è a favore dell’intera famiglia e secondariamente perché l’impatto degli assorbenti non è solo di tipo economico, ma anche e soprattutto ecologico.

Un assorbente infatti impiega circa duecento anni per essere smaltito , nel frattempo mi è capitato di vederne galleggiare nel mare dove mi stavo amabilmente sciallando un bagno (evviva -.-‘)…

Facciamo due conti

Senza approfondire i particolari diciamo che in media il periodo mestruale mensile di una donna dura 5 giorni e che, sempre in media, ci si cambia ogni 6 ore, per un totale di assorbenti buttati in mare utilizzati pari a circa 20 per ogni ciclo, ogni mese (20*12= 240) per circa 40 anni (9600 assorbenti per una sola donna, moltiplicati per più o meno 4 miliardi di femmine fanno un vero disastro ambientale).

Quanto si spende per gli assorbenti

Poniamo un prezzo medio di circa 5 euro per una confezione da 20 assorbenti (quelli interni costano un po’ di più, quelli esterni un filo meno, ma dipende dal tipo e dalla marca):

  • in un mese spendo 5 euro
  • in un anno spendo (5*12) 60 euro
  • in 5 anni (poi capirete il perché di questo calcolo) spendo 300 euro
  • in una vita spendo 2400 euro

Sessanta euro l’anno non è una cifra esorbitante (anche se sapete che la mia idea è sempre che, pochi o tanti che siano, li potrei investire meglio), ma perchè spenderne sessanta se ne posso spendere molti meno?!

La coppetta mestruale

Esistono moltissime forme, colori, consistenze di coppette

e prima di procedere all’acquisto vi invito ad informarvi un po’ sul web e magari ad aderire al gruppo su Facebook  “Donne con la coppetta” (probabilmente ce ne sono altri, ma io qui mi sono trovata bene, ho reperito molte informazioni).

La coppetta è estremamente ecologica e, dal mio punto di vista, anche estremamente pratica e comoda.

Facciamo due conti

La coppetta costa in media 15 euro e dura circa 5 anni.

Calcoliamo il risparmio:

  • in un mese  risparmio 4,75 euro (il conto è costo mensile degli assorbenti meno il costo della coppetta diviso il numero di mesi di durata della stessa ovvero 5-[15/(12*5)] )
  • in un anno risparmio 57 euro
  • in 5 anni risparmio 285 euro
  • in una vita risparmio 2280 euro

Insomma se scegliete di dire addio agli usa e getta farete un favore a voi stesse, all’ambiente e per di più quando andrete in pensione la crociera ai Caraibi non ve la toglie nessuno ;P

Autore: Michela

Mamma ad alto contatto, laureata in psicologia dell'età evolutiva, vegana, filorientale. Nel mio blog parlo di maternità, di risparmio e della scelta vegan. Con ironia!

10 thoughts on “Quanto si risparmia usando la coppetta mestruale?

  1. Convertita da settembre dell’anno scorso e non tornerò mai più indietro!!
    E neanche per il lato economico, ma proprio perché è COMODISSIMA! Tutta un’altra vita!

    Mi piace

  2. Dopo un’iniziale ritrosia mi sono convertita e ora coppetta tutta la vita!
    Anche io ne ho parlato e mi permetto di mettere il link solo perchè ne è nato un dibattito acceso: se qualcuna avesse dubbi si legge i commenti a questo post:
    http://malanotteno.wordpress.com/2013/03/13/mamme-green-in-carriera-4-la-coppetta-mestruale/
    (ps: se vuoi cancella pure il commento per via del link, non mi offendo!)

    Mi piace

  3. Mmm sai qual è il mio problema? Che io ho un flusso troppo abbondante a causa di qualche patologia che non sto qui a raccontare… Pensa che uso i pannoloni per gli incontinenti anziché i normali assorbenti, perché anche quelli Notte per me sono come salvaslip!!!
    Quindi penso sempre che usando la coppetta potrei ritrovarmi solo nei guai!

    Maira

    Mi piace

    • Accidenti, non saprei! Io ho il ciclo superfantaabbondante e prima mi toccava alzarmi anche due volte a notte per cambiarmi, ora tiro liscia dalle 22 alle 6 🙂 Bè, nel dubbio io quindici euro li investirei, la comodità che si ha non ha paragoni e vale la pena provare… Magari poi invece di ogni 6 la devi svuotare ogni due, ma vuoi mettere non avere più un materasso tra le gambe?!? Io mi sono trovata bene con la Fleurcup 🙂 (è stata la seconda che ho preso, con la prima avevo difficoltà nell’inserirla e anche perdite perché non aderiva bene, era troppo morbida per me)

      Mi piace

  4. se in un anno spendi 60 euro, perchè in 5 anni ne spendi 350?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...