Be sweet, be a Mother

Crescere i figli… tra alto contatto ed ironia

Le perle di saggezza del piccolo Matteo- guest post di mamma Carla

3 commenti

Foto di Jacopo Reggiani

Foto di Jacopo Reggiani

L’articolo di oggi lo scrive Carla, autrice del blog “Mani di Mamma Carla“, per la sezione “Mamme che si raccontano“.
Carla è mamma di due bimbi e  si presenta così:
“Mi piace creare, disfare,riciclare, aggiustare,cucinare e lavorare con la fantasia ma anche raccontarmi e raccontare….”
Che dire? A lei la parola!
 
Eccomi qui, seratina tranquilla, maritino fuori con gli amici, bimbi a nanna e io qua felice col mio pc a scrivere ad una nuova amica blogger…
Per iniziare mi presento e presento i miei Amorini:
Sono Carla, ho 34 anni, ma me ne sento 25, sono mamma, moglie, amica, sorella, lavoratrice a tempo pieno.
Amo giocare coi miei bimbi e fare con loro belle passeggiate e corse al parco giochi.
Ho due bambini, Matteo di 4 anni e Mariasole di 13 mesi: sono due bimbi splendidi e soprattutto solari come la mamma ^_^
Per iniziare questo scambio di esperienze volevo cominciare con le “Perle di Saggezza” che sto scrivendo man mano che il mio ometto le sforna:Matteo “Mamma, da grande ti posso sposare?”
Io “Ma amore io sono sposata già col papà, lui dove lo mettiamo?”
Matteo “Lo mandiamo a lavorare!”

Io “Matteo amore controlli un attimo tua sorella mentre stendo il bucato?
Matteo ” Ma certo mamma, sono un ottimo bambino da guardia.”

Mentre aspettavo Mariasole…
Matteo “Mamma ma la mia sorellina è nella tua pancia?”
Io “Sì amore e tra poco nascerà, giocherà con te, ti farà tanta compagnia e a volte piangerà”
Matteo: “Si, per il gioco e la compagnia va bene, poi quando piange però la riporti alla sua mamma O_o”

Papà “Matteo devi ascoltare la mamma, guarda che Babbo Natale ti osserva!”
Matteo “Ma non è mica Natale!!! E poi non può guardare anche gli altri bambini invece di guardare sempre me!!!! ”

Ma questa è la più bella di tutte:

Una sera esco a mangiare una pizza con le amiche e verso le dieci mi arriva una telefonata da casa…
Già preoccupata perchè di solito a quell’ora Matteo è già al terzo sonno…
E’ il papi che ridendo mi passa Matteo “Mamma come va? Tutto bene” ed Io “si amore perchè” Matteo “Guarda che è tanto tardi, non arrivavi più e avevo paura che ti fossi messa nei guai”Beh che dire questo è un po’ il mio bambino che tanto mi fa ridere e sua sorella mi sa che diventerà pure meglio…già solo dicendo due parole si fa intendere ^_^

Carla

Autore: Michela

Mamma ad alto contatto, laureata in psicologia dell'età evolutiva, vegana, filorientale. Nel mio blog parlo di maternità, di risparmio e della scelta vegan. Con ironia!

3 thoughts on “Le perle di saggezza del piccolo Matteo- guest post di mamma Carla

  1. Il bambino da guardia e’ favolosa ed infatti verificava che non ti fossi messa nei guai!

    Mi piace

  2. Queste cose, sono meravigliose e meraviglioso e il modo con cui le racconti tu….si sente l’amore di mamma che trasmetti….
    Bellissimo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...