Be sweet, be a Mother

Crescere i figli… tra alto contatto ed ironia

Take it slow…

Lascia un commento

Oggi non esco.

E’ sabato, fuori fa freddo, stamattina ho lavorato.

Tutto quello che voglio ora è starmene qui sorseggiando la mia tazza di latte d’avena caldo con il caffè solubile.

La “tuta da casa”.

Ed i miei doppi calzini.

C’ è stato un tempo in cui stare a casa il sabato dal mio punto di vista sarebbe stato da considerarsi illegale.

Stare a casa in genere, non era per me.

Forse perché mi sono messa a vivere da sola troppo giovane e quel vuoto non mi piaceva.

Forse era la gioventù.

Forse sono cambiata e basta.

Forse, anzi quasi è sicuro, avere un figlio che è casalingo per indole mi ha aiutata a rallentare.

A capire che anche se oggi non andiamo a mangiare il gelato-vedere la partita-fare un giro in centro va bene lo stesso.

Anche a casa sono decisamente più calma.

Mio figlio non diventerà immediatamente un decerebrato se non ci mettiamo subito a dipingere-fare una torta-creare le decorazioni di Natale.

Posso assecondarlo nel suo desiderio di guardarsi mezz’ora di video su youtube senza sentirmi una madre degenere. Anche un’ora, esageriamo.

C’è voluto del tempo per capirlo.

Davvero.

Per comprendere che i ritmi sono specifici di ognuno di noi.

Sarà che io ho avuto una madre che alle otto di mattina mi buttava fuori dal letto perché “doveva pulire”, sempre di corsa.

Guardo mio marito che dorme sul divano, mio figlio che si prepara una fetta di pane con il malto d’orzo, sorseggio.

Oggi non faccio niente, mi rilasso.

 

Autore: Michela

Mamma ad alto contatto, laureata in psicologia dell'età evolutiva, vegana, filorientale. Nel mio blog parlo di maternità, di risparmio e della scelta vegan. Con ironia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...