Be sweet, be a Mother

Crescere i figli… tra alto contatto ed ironia

Tanto pè cantà…

2 commenti

Ho ripreso a cantare.
Non come Patty Pravo, che aveva smesso le scene e poi è tornata sul palco eh…
Ho ripreso a cantare in macchina, sotto la doccia, mentre faccio i mestieri, mentre cambio Gengio, mentre andiamo a passeggio.
E’ l’indicatore di quando torno a stare bene: mi arriva una botta dalla vita e bon, metto il muto.
Poi un giorno mi fermo e mi ascolto e mi dico “Wow, ho ripreso a cantare :)”.
Perchè l’introspezione non è mai stata il mio forte, non è che mi metto lì e penso “Sono triste, sono felice, sono malinconica, sono blablabla…” e allora il mio SuperIo, in perfetta autonomia, mi manda dei segnali (Bravooooooooooo!!!!!!!!)…
Ci sono stati pochi momenti in cui ho smesso: quando ho perso il lavoro (per due settimane, il tempo di trovarne un altro insomma), quando mi ha mollata il fidanzato storico (per un paio di mesi, anche qui il tempo di trovarne un altro :P), quando mi ha mollata l’amante (cronologicamente prima del fidanzato e grande lezione di vita: il tuo amante vuole essere il tuo fidanzato e tu hai un amante perchè è più interessante del tuo fidanzato, ergo, prima che il suddetto amante decida di recuperare la propria dignità, promuovilo!), quando il sonno è diventato un lusso causa Gengio L’Ammazzamamma.
Ora, non è che le mie notti siano delle fantastiche dormite di 8 ore, ma 3 alla volta adesso a volte ce le spariamo, in confronto ai 40 minuti di prima è un lusso non da poco (se non ci credete provate a puntare la sveglia per 3 mesi ogni 40 minuti, poi vi accompagno io alla neuro…).
E quindi mi potete vedere sfrecciare in superstrada la mattina alle 8.30 mentre vado al lavoro, con i finestrini giù, che canto improbabili canzoni anni ’60 con la radio su “Millenote”… 🙂
Lo so che Patatino mi verrà preso in giro dai compagni tamarri, perchè andrà all’asilo intonando “Minuetto” di Mia Martini, ma mio figlio a 8 mesi pesa già 10 kg, gli tirerà un ceffone che li stramazzerà al suolo in un secondo e poi vediamo chi prende in giro chi… 😛
Perchè la mamma gli sta insegnando le canzoni, ma anche che un destro ben tirato a volte vale più di mille parole…!

Autore: Michela

Mamma ad alto contatto, laureata in psicologia dell'età evolutiva, vegana, filorientale. Nel mio blog parlo di maternità, di risparmio e della scelta vegan. Con ironia!

2 thoughts on “Tanto pè cantà…

  1. Vogliamo Gengio allo Zecchino d'Oro!!!

    Mi piace

  2. Pingback: Che musica ascolta tuo figlio? |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...